Periodico della Lapis (Libera Associazione per il Progresso dell'Istruzione) - Anno XXII, N. 3 GIUGNO 2019 - Aut. n 8/98 del Trib. di Arezzo in data 23/04/98 - Direttore Responsabile: Alfredo Venturi - Tel. e Fax 0575/421145 C/C Postale n 11086527 E-mail info@fogliolapis.it

BILANCI: LA LAPIS HA BEN SEMINATO

Sono passati quasi ventidue anni dalla nascita della nostra Associazione, e uno sguardo all'attualità ci consente di verificare che almeno una parte dei semi che abbiamo gettato ha dato buon frutto – Dunque le laboriose analisi dei dati e i continui spostamenti per la diffusione capillare delle nostre proposte non sono stati inutili

QUANDO SI LEGGE SENZA CAPIRE

Una lingua difficile da padroneggiare complica la vita ai tedeschi, contribuendo al fenomeno dell'analfabetismo funzionale – Consiste nel non saper comprendere del tutto i testi scritti, pur essendo in grado di leggerli – Un'indagine dell'Università di Amburgo rivela che questo problema è in calo, ma riguarda tuttora oltre sei milioni di adulti, per più della metà di madrelingua tedesca

SCUOLE ISLAMICHE O "ISLAMISTE"?

Il caso di due istituti privati francesi che fanno capo alle comunità musulmane, di cui la giustizia ha ordinato la chiusura per sospetta vicinanza al fondamentalismo – Richiamandosi a norme giuridiche a garanzia della libertà d'insegnamento, le due scuole hanno continuato a funzionare – Le famiglie invitate a non iscrivervi più i loro ragazzi

 

 

 

 

LA MUSICA A SCUOLA MODELLO CALIFORNIA

Scelte politiche e ristrettezze di bilancio hanno fortemente ridotto lo spazio che una volta veniva riservato all'educazione artistica e musicale nelle scuole primarie californiane – Ma qualcosa sta cambiando, il quotidiano Los Angeles Times illustra l'iniziativa, in corso da alcuni anni a San Diego, volta a garantire a tutti un accesso precoce alla musica

 

 

L'ATTUALITA' DI TORQUATO TASSO

La sua opera è ricca di spunti che la collegano all'oggi: basti pensare al contrasto fra monoteismi, alla nostalgia del passato unita all'apertura al nuovo - Eppure fra i grandi autori è forse il più trascurato dalla scuola italiana – La sua Gerusalemme liberata è lo specchio di un'epoca di transizione fra Rinascimento e Controriforma, fra attrazione dell'esotico e timore del diverso

 

L'ALBERO DI GIUDA

Lo sapevate che la favola si può declinare in  mille modi, e può adattarsi a ogni circostanza? Basta un piccolo accorgimento iniziale – Ma quando sboccia la primavera e si ritorna alla vita piena si può anche dimenticare il misterioso calcolo del Colèdoco, opportunamente rimosso – Infine, Fantastica o Realistica?

Kapiton Zelentsov, Nelle stanze, 1820, Galleria Tretyakov, Mosca

 Gli articoli del mese di giugno 2019:

(Per la consultazione selezionare il titolo dell'articolo)
Torna a home page
Invia un'e-mail alla redazione di Foglio Lapis