Periodico della Lapis (Libera Associazione per il Progresso dell'Istruzione) - Anno XXI, N. 3 GIUGNO 2018 - Aut. n 8/98 del Trib. di Arezzo in data 23/04/98 - Direttore Responsabile: Alfredo Venturi - Tel. e Fax 0575/421145 C/C Postale n 11086527 E-mail info@fogliolapis.it

MA PROFESSORE, COME SI PERMETTE?

Sono sempre più frequenti gli episodi di familiari che aggrediscono a male parole, e talvolta anche fisicamente, docenti che hanno dato brutti voti, o rimproverato l'alunno per comportamenti scorretti – In questo modo saltano i ruoli e le gerarchie, e vengono irrimediabilmente lesi l'immagine, il prestigio e l'autorevolezza dell'insegnante - Eppure un armonioso rapporto fra scuola e famiglia è essenziale per la buona riuscita del progetto educativo

CHI FORMA LA MENTE? L'AMBIENTE O IL DNA?

Un dibattito in Francia fra specialisti di genetica comportamentale e studiosi di scienze sociali – I primi sostengono che il nostro quoziente intellettivo, e dunque di riflesso le nostre prestazioni a partire dal rendimento scolastico, è determinato geneticamente al cinquanta per cento – I secondi insistono invece sul ruolo predominante dell'ambiente – E polemizzano su un sistema scolastico ridotto alla semplice registrazione di una qualità biologica quantificabile

UNA NORMA EUROPEA CI DIFENDE DAL WEB

Il regolamento GDPR, entrato in vigore lo scorso 25 maggio, introduce negli stati membri dell'Unione Europea un efficace sistema di tutela della privacy dalle ingerenze rese possibili dalle tecnologie digitali – Si tratta di un meccanismo volto alla protezione dei dati, finora resi disponibili col tacito e distratto assenso degli utenti della rete – D'ora in avanti i dati sensibili avranno una scadenza e sarà possibile cancellarli

 

 

 

A SCUOLA DIGIUNI PER IL RAMADAN?

Durante il mese sacro i musulmani devono astenersi dal cibo durante le ore di luce – A stretto rigore questa pratica non riguarda i bambini, ma molti di loro preferiscono digiunare per mostrarsi adulti – Il problema è che presentarsi a scuola a stomaco vuoto, e non cibarsi fino a sera, ha ovviamente effetti negativi sulla salute dei piccoli, per non parlare del rendimento scolastico – Soprattutto quando il Ramadan cade all'inizio dell'estate

 

C'E' ANCHE L'ASSASSINO VITTIMA DI BULLISMO

Dagli Stati Uniti continuano ad arrivare notizie di sanguinose sparatorie nelle scuole – Da uno di questi episodi emerge una realtà che induce a profonde riflessioni: il padre del ragazzo che ha sparato a ucciso sostiene che da tempo suo figlio era preso di mira dai bulli – Infatti ha cercato di sparare in modo selettivo, per quanto possibile – Dopo uno scontro a fuoco con la polizia voleva uccidersi, ma gli è mancato il coraggio e si è arreso

NIBBI E NEBBIE

Quando le parole si prendono gioco di noi, pedantemente intenti a cercare il significato – Un esempio
particolarmente suggestivo riguarda la nebbia e la sua capacità di “calare” con effetti discordanti  - E' bello fantasticare attorno ai rami del delta padano: ce n'è per tutti i gusti! - Ci voleva proprio Gianni Rodari per sollevare qualche dubbio sulla saggezza popolare che si vuole racchiusa nei proverbi – Ma veniamo alle urgenze dettate dall'attualità: se un paese ingurgita un mostro, come può liberarsene?

Edouard Vuillard, Le Boulevard des Batignolles, 1910, Museo di Stato della Bassa Sassonia, Hannover

 Gli articoli del mese di giugno 2018:

(Per la consultazione selezionare il titolo dell'articolo)
Torna a home page
Invia un'e-mail alla redazione di Foglio Lapis